L’INNOVAZIONE SOSTENIBILE PER IL PACKAGING FLESSIBILE

Sacchital Group progetta, sviluppa e produce packaging flessibili di nuova generazione, innovativi e sostenibili riciclabili o compostabili per il settore food, cosmetico e farmaceutico.

Da sempre sensibile e attenta alle tematiche ambientali, legata profondamente alla tradizione e all’esperienza nella lavorazione della carta, Sacchital Group ha sviluppato e testato PaperCompost HB®: il packaging 100% compostabile, a base carta e biopolimero, con proprietà di alta barriera.

RECUPERABILE NEL RIFIUTO UMIDO, DESTINATO AL COMPOSTAGGIO INDUSTRIALE, IL PACKAGING SI DISINTEGRA NELL’ARCO DI 8 SETTIMANE E RESTITUISCE UN ECCEZIONALE FERTILIZZANTE NATURALE ALL’AGRICOLTURA.

CHI SIAMO

Dal 1945 Sacchital Group si dedica con passione, creatività e competenza alla ricerca di soluzioni innovative e altamente performanti per il flexible packaging.

Una costante attività di Ricerca&Sviluppo, l’accurata selezione delle materie prime e l’impiego di tecnologie all’avanguardia per raggiungere i più elevati standard in termini di qualità di stampa e prestazioni del prodotto finale sono i valori distintivi del brand.

Valori che hanno reso l’azienda, generazione dopo generazione, un punto di riferimento per l’innovazione nel settore degli imballaggi flessibili per diverse importanti realtà dell’industria alimentare e farmaceutica a livello internazionale.

Il packaging funzionale, sostenibile ed eco-friendly che, grazie al look tradizionale e al sorprendente effetto “paper-touch”, offre un valore aggiunto in termini di comunicazione per un mercato che richiede sempre più attenzione all’ambiente.

IL PRODOTTO

Come tutti i prodotti della linea Compoflex System® sviluppati da Sacchital, PaperCompost HB® ha ottenuto la certificazione OK COMPOST INDUSTRIAL in conformità alla norma europea EN 13432 ed è stato sottoposto a numerose prove di shelf-life al fine di garantirne la sicurezza e la capacità di assicurare un elevato effetto barriera, laddove richiesto dalla specifica categoria di prodotto.

lI materiale è inoltre certificato come conforme alle buone pratiche di fabbricazione e idoneo al contatto con gli alimenti, in modo tale da prevenire il trasferimento di componenti ed escludere:

  • rischi per la salute umana;
  • un’alterazione significativa della composizione dei prodotti;
  • un deterioramento delle caratteristiche organolettiche del cibo.

Con PaperCompost HB® il packaging si trasforma in un elemento chiave nella scelta del prodotto, capace di esaltarne le proprietà e rafforzarne la comunicazione, veicolando con efficacia i valori del brand.

TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Studiare un packaging 100% compostabile richiede approfondite conoscenze tecniche che vanno dalle materie prime alle loro modalità di utilizzo. PaperCompost HB® rappresenta il risultato di anni di lavoro e ricerche in collaborazione con tutta la filiera. Secondo la norma EN 13432, un materiale per definirsi “compostabile”, deve essere progettato in modo tale da rispondere a requisiti ben definiti. Allo stesso tempo, deve presentare determinate proprietà fisiche e caratteristiche di macchinabilità per risultare funzionale e idoneo alla lavorazione industriale.

Quali sono le caratteristiche del packaging compostabile?

  • Deve degradarsi almeno del 90% in 6 mesi se sottoposto ad un ambiente ricco di anidride carbonica; 
  • A contatto con materiali organici per un periodo di 3 mesi, la massa del materiale deve essere costituita almeno per il 90% da frammenti di dimensioni inferiori a 2 mm; 
  • Il materiale non deve avere effetti negativi sul processo di compostaggio e non deve ostacolare la germinazione delle piante;
  • Bassa concentrazione dei metalli pesanti additivati al materiale;
  • valori di pH entro i limiti stabiliti;
  • contenuto salino entro i limiti stabiliti;
  • concentrazione di solidi volatili entro i limiti stabiliti;
  • concentrazione di azoto, fosforo, magnesio e potassio entro i limiti stabiliti”.

L’innovazione di Sacchital Group

Il knowHow di Sacchital nella progettazione del packaging ha permesso che il sottile film metallizzato con effetto barriera non si danneggiasse durante la lavorazione, ottimizzando il processo e selezionando accuratamente tipologie e spessori di carte e adesivi in modo tale da ottenere, come risultato finale, un materiale:

  • Veloce in macchina
  • Perfettamente stampabile e a basso spessore
  • Caratterizzato da proprietà barriera identiche a quelle del film vergine originale
  • In grado di garantire una shelf-life di prodotto in linea con i packaging tradizionali (PET-ALU-PE)

 

 

Carta sostenibile da foreste gestite responsabilmente. I nostri prodotti compostabili sono realizzati utilizzando materiali con certificazione FSC® (Forest Stewardship Council), ossia provenienti da foreste e filiere di approvvigionamento gestite in maniera responsabile.

Compila il form per contattarci


Prima di inviare il form dichiaro di essere maggiorenne e di aver letto attentamente l'informativa sul trattamento dei dati personali ex art. 13-14 Reg.to UE 2016/679. (obbligatorio).